Milano: FdI, 'mozione in Consiglio contro ogni totalitarismo, Sala sarà con noi?'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 10 ott. (Adnkronos) – "Il sindaco Sala sarà con noi ? Lo speriamo perché FdI a Milano in occasione del primo consiglio comunale presenterà una mozione contro ogni forma di violenza e totalitarismo, seguendo esattamente la risoluzione approvata esattamente due anni fa dal Parlamento europeo dove si equipara nazismo, fascismo e comunismo ricordando la tragedia di questi totalitarismi che hanno commesso omicidi di massa, genocidi, deportazioni e perdite di libertà". Lo annuncia Stefano Maullu, coordinatore FdI Milano.

"Un lungo pezzo di storia contemporanea che solo chi è al di fuori dai partiti di stampo democratico come il nostro può ancora sostenere a sinistra come a destra vanno emarginati, ecco perché condanniamo con forza e senza alcuna esitazione le violenze di queste ore che segnano un salto di qualità nel malessere della società italiana su cui certamente occorre riflettere", aggiunge.

"E a differenza del sindaco Sala lo facciamo con la coerenza e la linearità che contraddistingue Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia. Vedremo se il sindaco sarà con noi e voterà questa mozione oppure preferirà la solita scorciatoia a uso e consumo dei soliti noti a sinistra", conclude Maullu.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli