Milano: Fdi, 'su Area C no polemiche, spegnere o fornire validi motivi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 mar. (Adnkronos) – "Anziché polemizzare, gli esponenti della Giunta dovrebbero spegnere Area C o dare buoni e dettagliati motivi per tenerla accesa a rischio per la salute dei milanesi, considerando che non è certo per ridurre l’inquinamento". Lo dice Andrea Mascaretti, capogruppo FdI a Palazzo Marino, a proposito delle parole del sindaco Beppe Sala, che ha definito "strumentali" le polemiche su Area C, la zona a traffico limitato rimasta accesa nonostante la zona rossa.

"E' dall'inizio della pandemia che chiedo, come capogruppo di FdI, di sospendere fino al raggiungimento dell’immunità di gregge Area C, Area B e il pagamento dei parcheggi perché, lo capirebbe anche un bambino, sui mezzi pubblici le distanze non sono rispettate. Lo ha visto tutta l’Italia come stavano i passeggeri sui mezzi pubblici di Milano".

Area C, continua, "è utile a far cassa per il Comune, inutile per ridurre le poveri sottili, come dimostrano i dati di Arpa rilevati durante il lockdown di marzo-aprile".