Milano, Fontana: "Per aggressore capotreno pena sia esemplare"

Red-Mch

Milano, 22 gen. (askanews) - "Nell'augurarmi che la Giustizia faccia il suo corso, ritengo che in casi del genere si debba ricorrere a pene esemplari, senza sconti o scorciatoie". Lo ha detto in una nota il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, commentando l'arresto del 43enne italiano accusato di aver aggredito in Lombardia due capotreno nel giro di pochi giorni. "Solidarietà e vicinanza dell'intera Regione Lombardia a entrambe le vittime di questa sconsiderata e ingiustificata violenza", ha chiosato Fontana.