Milano, Fs presenterà progetto rigenerazione scali il 20 gennaio

Asa

Milano, 20 dic. (askanews) - I risultati, le attività avviate e gli scenari futuri dei progetti di rigenerazione urbana dei sette ex scali ferroviari di Milano saranno presentati lunedì 20 gennaio 2020 allo scalo Porta Romana, in via Lorenzini 3. Lo ha annunciato il gruppo Fs con una nota. L'evento sarà organizzato dalla controllata Fs Sistemi Urbani in collaborazione con Comune di Milano e Regione Lombardia. Il progetto complessivo di rigenerazione delle aree ha origine con l'Accordo di programma, sottoscritto nel 2017 da Comune di Milano, Regione Lombardia, Fs Italiane, con Rete Ferroviaria Italiana e Fs Sistemi Urbani, e Savills Investment Management Sgr.

La riqualificazione riguarda sette scali ferroviari dismessi di Milano (Farini, Porta Romana, Porta Genova, Greco-Breda, Lambrate, Rogoredo, San Cristoforo), che insieme occupano una superficie di 1 milione e 250 mila metri quadrati, il 65% dei quali saranno destinati ad aree verdi. Si tratta del più grande piano di rigenerazione urbana che riguarderà Milano nei prossimi 20 anni, uno dei più grandi progetti di ricucitura e valorizzazione territoriale in Italia e in Europa.