Milano: guardia giurata investe un motociclista, poi si spara

Flavio La Manna (Facebook)

Una guardia giurata di 26 anni si è uccisa la notte scorsa dopo aver travolto e ucciso un motociclista a Milano. L’episodio è accaduto intorno alle 4 all'incrocio tra via Emilia e viale Piceno.

Questa la ricostruzione del 118, come riporta Ansa. Il vigilante sarebbe passato col rosso a un semaforo di piazza Emilia, travolgendo il motociclista.

VIDEO - Incidenti stradali, numeri drammatici per i giovani

Così, si sarebbe immediatamente fermato per soccorrere il ferito ma, probabilmente sconvolto per le drammatiche condizioni in cui si è reso conto versava il motociclista, sarebbe rientrato in macchina e si sarebbe sparato con la pistola d'ordinanza.

Trasportati entrambi in codice rosso dal 118 agli ospedali Niguarda e Policlinico, i due sono deceduti poco dopo. Sul posto sono intervenuti la polizia locale e i carabinieri.