Milano: il 13 novembre MicroMobility Day, dedicato a settore

Lzp
·1 minuto per la lettura

Milano, 11 nov. (askanews) - Si svolgerà il 13 novembre il MicroMobility Day, il primo evento phygital (digitale e con una ridotta presenza dal vivo) dedicato alla micromobilità organizzato da Federmotorizzazione (Confcommercio) e Assomobilità (Confcommercio Milano). Al MicroMobility Day (diretta Facebook sui canali di Federmotorizzazione e Confcommercio Milano), i principali vettori di Micro Mobilità urbana italiana scooter sharing (eCooltra, MiMoto e Zig Zag) e monopattini (BIT Mobility ed Helbiz) si confronteranno - in un momento di grande attualità per questi temi - sul futuro della mobilità urbana, sulla sostenibilità ambientale e sulle nuove soluzioni per gli spostamenti cittadini legati all'emergenza Covid. A intervistare i rappresentanti delle aziende leader del settore i tre designer/influencer di Caffè Design - Giuliano, Nanni e Riccardo - che, ogni settimana, in uno dei podcast più ascoltati, raccontano l'evoluzione e i trend della tecnologia dell'innovazione e dell'usabilità. "Il MicroMobility Day - afferma Simonpaolo Buongiardino, presidente di Federmotorizzazione e Assomobilità - nasce dall'esigenza di fare luce su un settore che ha visto un vero e proprio boom quest'anno con oltre 27 mila monopattini, 35 mila tra biciclette e scooter in condivisione che hanno generato 3 milioni di viaggi e spostamenti nelle città". "Mezzi - prosegue Buongiardino - che stanno diventando sempre più popolari perché, correttamente utilizzati, garantiscono ai fini anti-Covid isolamento e distanziamento sociale senza trascurare la sostenibilità ambientale". "L'obiettivo di MicroMobility Day - conclude Buongiardino - è raccogliere proposte, idee e suggerimenti al fine di produrre un "white paper" da portare ai tavoli istituzionali delle città che hanno questi servizi attivi".