Milano, il 29 luglio Parmitano in diretta col Museo della Scienza

Pdf

Milano, 25 lug. (askanews) - Lunedì 29 luglio 2019, l'astronauta dell'Esa e colonnello pilota dell'Aeronautica militare, Luca Parmitano, dal 20 luglio in orbita sulla Stazione spaziale internazionale per la missione "Beyond" dell'Esa, si collegherà in diretta con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano per la sua prima conferenza stampa in diretta dalla base orbitante.

Luca Parmitano è arrivato alla Stazione Spaziale Internazionale insieme all'astronauta statunitense Andrew Morgan e al cosmonauta russo Alexander Skvortsov su una navicella spaziale Soyuz MS-13 domenica 21 luglio 2019.

L'astronauta italiano è un veterano del volo spaziale, avendo completato la sua prima missione "Volare" dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) nel 2013. Durante la seconda parte della missione "Beyond", inoltre, assumerà il ruolo di comandante della Stazione Spaziale Internazionale. È anche previsto che sarà impegnato nuovamente in alcune impegnative missioni extraveicolari, le cosiddette "passeggiate spaziali" per riparare il cacciatore di materia oscura noto come Alpha Magnetic Spectrometer (Ams).

Luca Parmitano sosterrà oltre 50 esperimenti europei e oltre 200 esperimenti internazionali in ambiente di microgravità durante la sua missione; sei quelli italiani dell'Asi.