Milano, il PIME rinnovato: nuovi spazi di cultura missionaria

Milano, 26 set. (askanews) - Il PIME di Milano, storico luogo di confronto culturale e di esperienza missionaria, si rinnova e presenta un nuovo spazio espositivo, che sarà, ancora una volta, teatro di mostre ed eventi speciali ispirati al dialogo, alla diversità e al racconto di quanto i missionari del Pontificio Istituto Missioni Estere continuano a fare in tutto il mondo.

Il PIME rinnovato ospita il percorso espositivo multimediale del Museo Popoli e Culture, una video installazione per conoscere da vicino i missionari e anche una caffetteria culturale che ospiterà eventi e incontri, nei quali verrà raccontato, in tanti modi diversi, il mondo di oggi.

Un mondo che presenta le ben note contraddizioni e i ben noti problemi, dalle migrazioni al razzismo, dalle guerre dimenticate alla crisi climatica, ma che è anche il terreno su cui i missionari lavorano per costruire nuove forme di solidarietà e di azione concreta. E tra queste ultime si conta anche la possibilità di avvicinarsi al diverso per capirlo oltre gli stereotipi che è una delle caratteristiche chiave di un luogo come il PIME.