Milano: imbrattato con vernice rossa il Giardino dei Giusti

fcz

Milano, 9 nov. (askanews) - L'Auditorium del Giardino dei Giusti di Milano, inaugurato il 6 ottobre scorso alla presenza della senatrice Liliana Segre, è stato imbrattato con vernice rossa. Altre scritte, sempre con vernice rossa, sono comparse su un segnale del monte Stella. La denuncia arriva da Simone Zambelli, presidente del Municipio 8 del capoluogo lombardo, che sulla sua pagina Facebook ha anche postato alcune foto degli atti di vandalismo. "Questa mattina - scrive Zambelli - ho portato una cara amica fiorentina in visita a Milano a vedere il Giardino di Giusti. La bellezza è stata rovinata da qualcuno, che nella notte, ha scritto "fuori le ruspe dal monte Stella, sì agli alberoni" sulla segnaletica verticale. Ma ancor più grave è che la stessa mano ha deturpato le luci dell'Auditorium del Giardino dei Giusti appena inaugurato dalla nostra amata Senatrice Liliana Segre. Mi fate schifo. Come Municipio 8 - assicura Zambetti - faremo un esposto denuncia contro ignoti, la misura è colma".