A Milano l’International Astronautical Congress (Iac) del 2024

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 ott. (askanews) - "Esprimo grande soddisfazione per l'assegnazione alla città di Milano della 75esima edizione dell'International Astronautical Congress (Iac) 2024, la più importante manifestazione mondiale nel settore dello Spazio". Lo ha scritto in una nota il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. "È davvero un'ottima notizia - ha proseguito - perché, sin dall'inizio, abbiamo supportato con grande impegno la candidatura di Milano quale palcoscenico ideale per rappresentare la Lombardia. La nostra regione, infatti, rappresenta un'eccellenza mondiale anche in questo comparto, grazie alle decine di aziende leader del settore".

"L'assegnazione dello Iac 2024, tra l'altro, - ha osservato - richiama il modus operandi che ci ha permesso di conquistare Expo 2015 e le Olimpiadi del 2026. Si tratta, infatti, dell'ennesima testimonianza che l'unità di intenti e la sinergia tra istituzioni, consentono sempre di raggiungere gli obiettivi".

"Ospitare lo Iac 2024 è una straordinaria vittoria per Milano, per la Lombardia e per tutta la filiera aerospaziale che, in questa regione, è rappresentata da tantissime aziende e che ha un indotto di quasi 7 miliardi di euro" ha commentato il sottosegretario regionale con delega a Rapporti con le delegazioni internazionali Alan Rizzi. "I tanti sacrifici degli ultimi anni - ha proseguito - ci consentono di proiettarci nel futuro. Ricerca, sistema universitario e capacità di innovare sono settori su cui puntiamo da anni. L'industria avanzata è un pilastro fondamentale per la crescita della Lombardia e di tutta l'Italia, per cui è giusto scommettere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli