Milano: la seguono nel fast food per rubare zaino, due arresti in Centrale

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 28 giu. (Adnkronos) – La seguono mentre entra in un fast food per rubarle lo zaino, ma gli agenti della Polfer li vedono e riescono ad arrestarli. E' successo sabato scorso, durante un servizio anti-borseggio, in zona piazza Duca d'Aosta, nei pressi della stazione di Milano Centrale.

Gli agenti hanno tratto in arresto due cittadini algerini di 34 e 39 anni, già noti come borseggiatori, pluripregiudicati, responsabili del furto aggravato dello zaino di una donna, pedinata dalla stazione. Nello ziano c'erano uno smartphone e 109 euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli