Milano, Lega chiede incontro a Prefetto su scuola di via Vivaio

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 25 gen. (askanews) - Alessandro Verri e Deborah Giovanati, capogruppo e vice capogruppo della Lega in Consiglio Comunale, hanno chiesto un incontro urgente al Prefetto di Milano, "nella speranza poter approntare la migliore soluzione per evitare la chiusura", dopo che non è stato rinnovato l'affitto tra l'istituto dei Ciechi e il Comune di Milano. Si tratta, secondo i due esponenti della Lega, "di una scuola eccellente" e occorre anche "tutelare gli studenti con fragilità che la frequentano".

"L'amministrazione comunale - hanno osservato in una nota - dimostra ancora una volta tutta la sua inadeguatezza, non riuscendo a trovare una soluzione, in grado di consentire agli alunni di proseguire il loro percorso di studi. La scuola attualmente è frequentata da quasi 250 ragazzi, dei quali una parte con fragilità da tutelare".

"Come gruppo Lega siamo molto preoccupati per il loro futuro e per tutte quelle famiglie che si trovano nell'incertezza di non sapere dove iscrivere i propri figli il prossimo anno scolastico. A tale disagio, si aggiunge anche la sofferenza che questi ragazzi e ragazze con fragilità subiscono a causa della pandemia in corso" hanno concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli