Milano, lite in Corso Como: 24enne ferito dall'ex della fidanzata

(Adnkronos) - Un giovane è rimasto ferito in seguito a una lite avvenuta all'alba di questa mattina in via Alessio di Tocqueville, all'angolo con Corso Como, in piena zona della movida milanese.

Poco dopo le 5 la polizia ha ricevuto una richiesta di intervento per una lite che vedeva coinvolti tre giovani: una coppia di fidanzati, lui un 24enne di nazionalità gambiana, regolare sul territorio italiano, lei una 22enne originaria della Polonia e l'ex di lei, un 20enne originario della Sierra Leone, con precedenti a carico. La coppia stava rincasando, quando è stata avvicinata dal 20enne che ha apostrofato il fidanzato della ragazza. I due, che avevano già battibeccato in precedenza per questioni di gelosia, hanno cominciato a litigare e ben presto sono passati alle mani. Il 20enne ha estratto una limetta per le unghie e ha colpito il rivale alla schiena, procurandogli una ferita.

Sul posto sono intervenuti la polizia e i sanitari del 118 che hanno soccorso la coppia: la giovane è stata trovata in stato di choc, mentre il 24enne è stato medicato e trasferito in codice giallo all'ospedale Niguarda. L'aggressore è indagato in stato di libertà per lesioni personali aggravate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli