Milano, M5S: "Ricorso per QT8 a tutela palazzinari, non milanesi"

Red-Mch

Milano, 19 lug. (askanews) - Il ricorso al Tar annunciato dalla giunta di Milano contro il vincolo sul quartire QT8 imposto dal Mibac "non tutela i milanesi e non ha nulla a che vedere coi principi ecologici dei quali la giunta si riempie la bocca per finalità esclusivamente elettorali. Tutela solo palazzinari e portatori di interessi vari: complimenti". Lo ha detto il capogruppo M5S a Palazzo Marino, Gianluca Corrado.

"Alla giunta Sala poco importa della tutela e della rilevanza storico-culturale di QT8, un'area che rappresenta un pezzo della memoria collettiva della città. Il vincolo monumentale ha reso il quartiere parte del patrimonio culturale italiano, come meritava di essere per ciò che rappresenta per la storia di Milano e dei milanesi", ha aggiunto Corrado.

"Non è vero che lo sviluppo del quartiere ne risulta limitato, così come solo chiacchiere sono quelle narrate ai cittadini circa le difficoltà cui incorrerebbero nel porre in essere attività lecite sulle loro abitazioni. Di certo invece molte speculazioni non utili, anzi dannose per la città, saranno fortemente limitate".