Milano: Majorino (Pd), 'vittoria straordinaria, siamo di fronte a crollo destra'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 4 ott. (Adnkronos) – "Mi pare che si profili un risultato nettissimo, poi siamo tutti qui a metter dieci mani avanti. Mi pare evidente che siamo di fronte a una vittoria straordinaria di Beppe Sala e al crollo della destra". Così l'europarlamentare Pd, Pierfrancesco Majorino, ex assessore a Milano, arrivando al quartier generale del sindaco e commentando le prime proiezioni del voto.

Sull'affluenza bassa, "c’è un problema di partecipazione che in voti assoluti non mi pare riguardi il centrosinistra, ma certamente c’è un tema di rapporto con la popolazione in tutta Italia, tra gli elettori e gli eletti e questo non può essere un tema trascurato. E’ un risultato, una affermazione che tra centro e periferie si conferma, io sono convinto che alla fine ci sarà un risultato omogeneo ovunque".

Come Pierfrancesco Maran, Majorino ritiene che la prossima sfida sia la Lombardia. "Credo che mai come ora la sfida sia aperta e da oggi dobbiamo lanciare da subito la sfida per il 2023 per riuscire vincere in Lombardia e fare tesoro di questo straordinario risultato. Il centrosinistra milanese sta ottenendo un grande risultato sia al centro che nelle periferie", afferma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli