Milano Malpensa, 25enne si lancia dalla rampa delle partenze: è grave

malpensa aeroporto

Voleva probabilmente farla finita il giovane ragazzo indiano che a soli 25 anni ha provato a suicidarsi nell’aeroporto di Milano Malpensa. L’episodio si è verificato nella mattina di lunedì 26 agosto 2019: le lancette dell’orologio segnavano le ore 11:00. Il ragazzo si è lanciato dalla rampa delle partenze del Terminal 1 dell’aeroporto di Milano Malpensa. La caduta ha chiaramente indotto più e più soccorsi a presentarsi sul posto. L’ambulanza e l’elisoccorso sono entrambi arrivati all’aeroporto in codice rosso.

Milano Malpensa, l’accaduto

Non si sa molto del ragazzo di 25 anni che questa mattina ha provato a togliersi la vita presso l’aeroporto di Milano Malpensa. Il giovane è originario dell’India. Si è lanciato dal Terminal delle partenze, schiantandosi sulle corsie di accesso veicolare al piano arrivi. Il ragazzo è stato trasferito in ospedale, le sue condizioni dopo la caduta sembravano piuttosto gravi.

Dopo la vicenda che si è verificata davanti agli occhi increduli di centinaia e centinaia di viaggiatori, presso l’aeroporto di Milano Malpensa non si sono registrati altri disagi. Chi ha assistito alla scena è però rimasto scosso: un giovane di 25 anni di origine indiana ha forse provato a togliersi la vita nella mattinata di lunedì 26 agosto 2019. Il ragazzo si è lanciato dalla rampa delle partenze del Terminal 1, precipitando al piano di sotto, quello degli arrivi. Immediati i soccorsi giunti sul posto in ambulanza e in elicottero. Le condizioni del ragazzo, dopo la brutta caduta, sembrano gravi. Si stanno al momento svolgendo tutte le dovute indagini.