Milano, Maran: reitrodurre gestione pubblica del verde

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 dic. (askanews) - Un gestore pubblico per il verde di Milano. Lo prevede il progetto illustrato dall'assessore comunale all'Urbanitisca, Pierfrancesco Maran, sulla sua pagina Facebook: "Oggi il verde ha acquisito una autentica centralità nel futuro della nostra città. Da qui al 2030 ci saranno 20 nuovi parchi e col progetto Forestami vogliamo piantare 3 milioni di alberi nell'Area Metropolitana. Per rafforzare questi obiettivi crediamo sia il momento di reintrodurre una gestione pubblica del servizio, che abbia anche la capacità di coinvolgere cittadini ed associazioni nei tanti progetti che crescono in città e che accompagni ai nuovi investimenti un incremento delle attività di manutenzione".

Palazzo Marino intende coinvolgere direttamente la controllata MM, a cui l'amministrazione ha già chiesto "una proposta per prendere in gestione il verde pubblico a partire dall'autunno 2021". Un progetto già in fase avanzata e che, sottolinea Maran, non dispiace alle opposizioni: "Ne abbiamo parlato proprio ieri in Commissione Ambiente - scrive ancora Maran - e credo sia un bel segnale che oltre allo slancio della maggioranza si siano evidenziate voci favorevoli anche dall'opposizione, segno - conclude l'assessore della giunta Sala - che può essere un nuovo progetto trasversale da realizzare insieme".