Milano: Mariani, Rizzo e Bedori chiedono terzo “polo” anti-Sala

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 giu. (askanews) - Un terzo "polo" per raccogliere le forze associative della sinistra ambientalista e presentarsi alle elezioni amministrative milanesi sia contro il centrodestra sia contro il centrosinistra guidato da Beppe Sala. La proposta l'hanno lanciata Gabriele Mariani, candidato sindaco della coalizione di Milano in Comune e Civica Ambientalista, Basilio Rizzo, consigliere comunale di Milano in Comune, e Patrizia Bedori, consigliere comunale del M5S.

"Dopo l'appello all'unità alle forze di sinistra e ambientaliste critiche con l'amministrazione Sala e il suo modello di sviluppo - scrivono i tre in una nota - abbiamo unitariamente sostenuto questa necessità rendendoci disponibili alle convergenze. Oggi insistiamo ancora affinché il Movimento 5Stelle e liste Civiche democratiche e di sinistra si uniscano per creare in città un forte polo autonomo civico, di sinistra e ambientalista".

Con il centrodestra che "traccheggia ad individuare un loro candidato" e il centrosinistra che "non avanza alcuna proposta innovativa sul modello di sviluppo cittadino", sottolineano i tre, "si ha il dovere di provare a creare una proposta unitaria, che risponda al mondo del lavoro sacrificato dalle scelte del governo e alla grave crisi economica della città prodottasi con la pandemia, che ha colpito soprattutto i ceti popolari e le periferie. Non è il momento discorsi singoli pur rispettabili, ma di creare una voce forte e corale che risponda alle esigenze dei cittadini per una città non diseguale e protettiva dei ceti popolari", concludono Mariani, Rizzo e Bedori.