Milano, mediazione del Comune salva supermercato via Ferrera

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 18 dic. (askanews) - Il supermercato Simply di via della Ferrera, alla Barona, non chiuderà e continuerà a operare con una nuova insegna a marchio Conad. È il risultato di una vertenza, nella quale il Comune di Milano ha svolto un ruolo di mediazione, che salvaguarda così il servizio per il quartiere e la continuità lavorativa per i 35 dipendenti. "La notizia dell'acquisto del punto vendita da parte del nuovo operatore Conad - ha commentato in una nota l'assessora comunale alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive e Commercio, Cristina Tajani - non può che gratificarci per l'intenso lavoro di mediazione svolto dall'assessorato in questi mesi"

Per l'assessore tra i risultati c'è anche "il mantenimento di un presidio economico e sociale indispensabile per la vita quotidiana degli abitanti del quartiere che, altrimenti sarebbero stati costretti a rivolgersi a strutture lontane oltre a impoverire ulteriormente i servizi a disposizione della zona". "La prosecuzione dell'attività commerciale - ha concluso Tajani - rappresenta una vittoria anche per gli abitanti del quartiere che nei mesi scorsi avevano dato il via ad una raccolta firme per sensibilizzare l'Amministrazione contro la chiusura a tutela dello sviluppo del territorio. Raccolta firma che nei mesi scorsi ha visto anche l'interessamento in prima persona del Sindaco Giuseppe Sala".