Milano, Meloni commemora Ramelli: qui per ricordare

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 apr. (askanews) - "Il valore della mia presenza qui è ricordare e fare memoria, per impedire le violenze politiche". Lo ha detto ai giornalisti la presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, che ha partecipato stamane con il sindaco di Milano Beppe Sala alla cerimonia con deposizione di una corona in memoria di Sergio Ramelli, il giovane militante del fronte della Gioventù assassinato nel 1975 da giovani di Avanguardia operaia.

"Prima delle ideologie devono venire le persone - ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala - La riflessione che faccio è che per fortuna viviamo in un tempo in cui le tragedie legate a queste ideologie di fatto non ci sono più. Giusto ricordare quindi, ma è giusto anche essere felici che viviamo un tempo diverso. Io ai ricordi delle persone morte a Milano da una parte e dall'altra ci son sempre stato e continuerò a esserci".

Alla cerimonia, che si è svolta in zona Città studi, nei giardini intitolati a Sergio Ramelli, hanno partecipato il vicepresidente del Senato Ignazio La Russa, la coordinatrice regionale di Fratelli d'Italia Daniela Santanché, l'assessore regionale lombardo Riccardo De Corato, il presidente dei deputati Fdi Francesco Lollobrigida.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli