Milano, messa di inizio quaresima con Delpini in diretta tv

Asa

Milano, 26 feb. (askanews) - Domenica 1 marzo tutti i fedeli della Diocesi di Milano potranno seguire la messa di inizio quaresima in diretta tv su Rai 3 (TgrLombardia) a partire dalle ore 11. L'iniziativa, che non ha precedenti, è nata per ottemperare alle misure emanate dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, di concerto con il Ministro della Salute, Roberto Speranza, in merito all'emergenza coronavirus. La messa, che sarà celebrata senza la presenza di fedeli dall'arcivescovo, Mario Delpini, dalla Cripta dei Canonici del Duomo di Milano, sarà visibile in tutto il territorio regionale.

Seppure in questa forma del tutto particolare, dettata dall'esigenza di tutelare la salute pubblica recependo le indicazioni delle autorità competenti, al momento della comunione tutti i fedeli saranno invitati a recitare la formula della Comunione Spirituale e al termine si svolgerà il rito dell'Imposizione delle Ceneri.

Sempre allo scopo di favorire la partecipazione alla vita della Chiesa, pur in questo momento del tutto eccezionale, come previsto dal diritto canonico nei casi in cui non è possibile partecipare all'Eucarestia, l'arcivescovo invita i fedeli alla preghiera individuale e in famiglia, utilizzando il sussidio disponibile sul portale www.chiesadimilano.it.