Milano: morta la vittima della sparatoria a Buccinasco, era pregiudicato

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 11 ott. (Adnkronos) – La sparatoria a Buccinasco è stata una vera e propria 'esecuzione'. La vittima dei colpi, 60 anni, è morta all'ospedale Humanitas di Rozzano poco dopo il ricovero: si tratta di un pregiudicato per droga agli arresti domiciliari con permesso di uscita tra le 10 e le 12. Uscito di casa, mentre percorreva in bici via della Costituzione, è stato colpito da diversi proiettili esplosi, secondo i carabinieri, da ignoti a bordo di uno scooter. L'uomo, P.S., è andato quasi subito in arresto cardiaco e il 118 ha tentato di rianimarlo senza riuscirci.

I rilievi e gli accertamenti sono in corso: a occuparsene è il nucleo investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli