Milano, motociclista in fin di vita dopo un incidente stradale

·2 minuto per la lettura
incidente
incidente

Un drammatico incidente stradale si è consumato in zona Uruguay, a Milano, nel momento in cui un uomo di 49 anni che viaggiava a bordo del suo scooter si è scontrato con un’auto. In seguito all’impatto, il conducente del veicolo a due ruote è andato in arresto cardiaco e si trova attualmente in pericolo di vita.

Milano, drammatico incidente in zona Uruguay: scontro tra auto e moto, 49enne in pericolo di vita

Nel pomeriggio di giovedì 11 novembre, è stato segnalato un incidente stradale che ha coinvolto un’auto e uno scooter, a bordo del quale si trovavano il conducente, un uomo di 49 anni, e una ragazzina di 15 anni. La vicenda si è verificata all’incrocio tra via Antonio Cechov e via Adolfo Omodeo, in zona Uruguay, a Milano.

Milano, drammatico incidente in zona Uruguay: l’intervento di soccorsi e forze dell’ordine

In relazione alle informazioni sinora diffuse, il tragico sinistro avvenuto nel Milanese nel pomeriggio di giovedì 11 novembre è stato prontamente comunicato ai soccorsi e alle forze dell’ordine, che si sono rapidamente recati sul posto.

Sul luogo dello scontro, infatti, erano presenti i sanitari del 118, la polizia locale e i carabinieri. I paramedici hanno tentato di prestare soccorso al 49enne che è stato rinvenuto in pericolo di vita a seguito dell’incidente e hanno fornito le prime cure alla 15enne.

L’Azienda regionale emergenza urgenza, intervenuta con un’automedica e tre ambulanze, ha confermato che non sono presenti altri feriti: il conducente dell’auto, infatti, ha superato la vicenda totalmente illeso.

I carabinieri, invece, hanno provveduto a effettuare tutti i rilievi del caso al fine di determinare la dinamica dell’incidente. È necessario, infatti, riuscire a comprendere se i veicoli coinvolti nell’episodio abbiano rispettato i segnali e i semaforipresenti in zona.

Milano, drammatico incidente in zona Uruguay: vittime e feriti

Per quanto riguarda le condizioni di salute del conducente dello scooter, è stato rivelato che il 49enne è andato rapidamente in arresto cardiaco subito dopo lo scontro tra i due mezzi coinvolti nel sinistro. Il personale sanitario, quindi, ha dapprima tentato di stabilizzare l’uomo per poi trasferirlo d’urgenza presso l’ospedale San Carlo, continuando a praticare le manovre rianimatorie durante il tragitto in ambulanza.

Secondo quanto riferito, le possibilità che il 49enne riesca a sopravvivere all’incidente sono quasi inesistenti.

Nello schianto, è rimasta coinvolta anche una ragazza di 15 anni che si trovava a bordo dello scooter come passeggera. L’adolescente ha riportato ferite importanti e piuttosto gravi agli arti inferiori e superiori e le è stato diagnosticato un trauma cranico. La giovane, pur non risultando in pericolo di vita, è stata portata d’urgenza presso l’ospedale Niguarda.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli