Milano: movida violenta all'Arco della Pace, 4 arresti e 9 minori indagati

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 1 apr. (Adnkronos) – La movida violenta con aggressioni e rapine all'Arco della Pace di Milano da parte di un 'branco' di giovanissimi ha fatto scattare le manette per quattro ventenni. Sono indagati, invece, nove minori, tutti incensurati. Gli arresti della polizia di Milano, in esecuzione della misura cautelare disposta dal gip, sono di questa mattina, insieme alle perquisizioni a carico di cinque dei minori.

I quattro ventenni sono ritenuti responsabili, in concorso e a vario titolo, di una rapina, una tentata rapina e due aggressioni ai danni di alcuni loro coetanei, del titolare di un ristoratore e di alcuni suoi dipendenti.

L'attività investigativa della squadra mobile di Milano e del commissariato Sempione, coordinata dalla Procura e dalla Procura dei Minorenni, ha consentito di ricostruire la dinamica delle rapine e delle aggressioni, avvenute tra la sera del 3 ottobre 2020 e le prime ore del giorno successivo, in centro a Milano, ai danni di vittime appena maggiorenni, incontrate casualmente e "scelte" senza alcun apparente motivo.