Milano, multe da pagare: errore informatico

Milano, multe da pagare: errore informatico
Milano, multe da pagare: errore informatico

Milano, avvisi di multe da pagare inviate ai cittadini. Sono circa 12mila le richieste di pagamento inoltrate dal Comune senza un motivo apparente, si tratterebbe infatti di un errore informatico.

Milano, avvisi di multe da pagare: errore informatico

Un malfunzionamento del sistema informatico avrebbe fatto sì che venissero inviati quasi 12mila avvisi di multe da pagare a Milano. Da Palazzo Marino, nel frattempo, sono già partite le email di scuse ai cittadini che si sono viste recapitare le ammende nel corso delle ultime settimane.

Multe da pagare, disguidi da settimane

Il disguido è iniziato qualche settimana fa, quando circa 3mila cittadini milanesi hanno contattato il Comune avvisando dell’errore. Alcuni avevano anche conservato le ricevute di pagamento come prova, trattandosi di multe già pagate in passato. A seguito di ulteriori verifiche, i dipendenti comunali si sono resi conto che gli avvisi erano partiti per errore dal sistema informatizzato.

Milano, gli avvisi delle multe sono del 2019

Le multe in questione risalgono infatti all’anno 2019, il sistema informatico del Comune di Milano le ha dunque elaborate e inviate ai cittadini come se fossero attuali.  Un avviso di malfunzionamento è apparso anche nella sezione dedicata al pagamento online sul sito internet del Comune.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli