Milano: nasconde arsenale in casa, arrestato 61enne

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 3 apr. (Adnkronos) – La polizia ha arrestato un uomo, cittadino italiano di 61 anni pregiudicato, che nascondeva un arsenale nella sua abitazione a Lainate, in provincia di Milano. Gli agenti a Nerviano, nel Milanese, hanno fermato un'auto guidata dal 61enne. All'interno dell'autovettura è stata trovata una pistola Tanfoglio con matricola abrasa, cento munizioni calibro 22 e altri pezzi di armi.

Nella sua abitazione a Lainate sono state poi trovate 43 armi corte alcune con matricola abrasa, 15 armi lunghe, un'arma da guerra, una mitragliatrice Mab, circa cento pezzi di arma, come castelli, canne e otturatori, 27 armi bianche e oltre 2mila munizioni di vario calibro. L'uomo è stato arrestato per detenzione di armi clandestine, armi comuni da sparo, armi da guerra e munizionamento vario.