Milano, non rispetta distanza sicurezza: indagato passeggero bus

Red/Alp

Milano, 23 mar. (askanews) - Questa mattina l'equipaggio di una Volante è intervenuto in via Paleocapa a bordo di un autobus della linea 61 su richiesta dell'autista, che segnalava un gruppo di passeggeri che non mantevano la distanza di sicurezza prevista dai provvedimenti contro la diffusione del Coronavirus. Lo ha riferito la polizia, spiegando che al termine del controllo, i poliziotti hanno accompagnato in questura un italiano 36enne che è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale per essersi "ripetutamente opposto all'invito degli agenti di rispettare le misure di contenimento previste".