Milano, nuove scritte contro Fontana e Sala in un sottopasso

Lme

Milano, 6 giu. (askanews) - Nuove scritte contro Attilio Fontana e Giuseppe Sala sono comparse in un sottopasso in zona Chiesa Rossa a Milano: "Fontana assassino, Sala zerbino".

"Solidariet al presidente Fontana per le inaccettabili minacce e al sindaco Sala per le offese altrettanto ignobili. Le nuove scritte comparse in zona Chiesa Rossa sono l'ennesimo episodio che testimonia un clima d'odio che fa male a Milano e alla Lombardia. La politica si fa con confronti, anche aspri, ma non con la violenza e le azioni vili. Chi sceglie questa strada trover in noi sempre una ferma condanna" ha commentato la segretaria metropolitana del PD Silvia Roggiani.