Milano: Pavone (M5S), 'la prima cosa che farò per città? Supportare le donne'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 23 ago. (Adnkronos) – "La prima cosa che farò per Milano? Sicuramente capire bene cosa è stato fatto, anzi cosa non è stato fatto, per supportare le donne da ogni punto di vista". La manager Layla Pavone, candidata a sindaco di Milano per il Movimento Cinquestelle non ha dubbi su quale sarà la prima azione se dovesse vincere la sfida contro Giuseppe Sala. Intervistata dall'Adnkronos, sottolinea di non temere né il sindaco uscente né il candidato del centrodestra Luca Bernardo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli