Milano, Pd: scuola, sociale, cultura, casa e sicurezza priorità

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 31 mag. (askanews) - Minori fragili, scuola e disabilità, sostegno alla cultura, aiuti a chi soffre maggiormente l'emergenza abitativa e azioni per una movida sicura. Sono i temi sui quali si concentra l'attenzione del Pd insieme a tutta la maggioranza a Palazzo Marino, espressi nella ventina di emendamenti al Bilancio in discussione preventivo da ieri in Consiglio comunale. "Abbiamo voluto concentrare l'azione della maggioranza sui temi del sociale, dell'educazione, della cultura e della casa - ha scritto in una nota il capogruppo Dem Filippo Barberis -, prestando particolare attenzione ai giovani, ai disabili e alla presenza dell'amministrazione e delle associazioni sul territorio".

In particolare, sul fronte del sociale, il Pd propone all'Amministrazione di rinforzare i servizi diurni rivolti ai minori segnalati ai servizi sociali dal Tribunale e che versano in condizioni di particolare fragilità. Richiesta poi l'attivazione di progetti educativi di prossimità incentrati sullo sport e la cultura e di progetti sperimentali sui patti di collaborazione nella gestione dei conflitti.

Per l'educazione, il Pd propone di finanziare i servizi per il sostegno ai minori disabili nelle scuole cittadine, a partire da quelle dell'infanzia, e di implementare le spese destinate alla piccola manutenzione scolastica gestita direttamente dai dirigenti degli istituti. Sulla cultura il Partito democratico intende potenziare le risorse a sostegno delle associazioni e delle realtà che contribuiscono alle politiche culturali della città con iniziative, progetti e attività nei quartieri.

Previsti poi due interventi sulla casa mirati a potenziare del 20% la quota riservata agli indigenti per l'accesso all'edilizia popolari e ad attivare un fondo specifico per sostenere le spese di arredamento (compresi gli elettrodomestici), dando priorità alle famiglie in fascia di protezione in regola con i canoni di affitto. Infine, le azioni per una città fruibile da tutti la sera con il rifinanziamento del bando Movida Sicura, che prevede tra le altre cose l'assunzione di personale addetto alla security.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli