Milano, Pd: vigili controllino tessere guide turistiche abilitate

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 ago. (askanews) - A Milano le guide turistiche abilitate "nell'esercizio della loro professione non devono venire delegittimate da figure abusive o di sedicenti guide. Per questa ragione chiediamo come Consiglieri comunali che ci sia un controllo dei tesserini da parte della Polizia Locale affinché visitare Milano sia sinonimo di qualità e professionalità". Lo si legge in una nota firmata dal gruppo consiliare del Pd a Palazzo Marino.

"L'obiettivo potrebbe essere anche di offrire momenti di formazione sulle leggi del turismo agli agenti affinché il corpo ne sia informato. Milano deve essere sinonimo di accoglienza di qualità; in questo senso le guide possono essere una risorsa per accogliere al meglio e mostrare bellezze anche nascoste e itinerari insoliti" prosegue la nota.

Il Pd evidenzia che Milano si è confermata anche dopo il Covid un'importante destinazione turistica e le guide turistiche abilitate accolgono con professionalità i visitatori per continuare a garantire un'immagine di qualità e di buona accoglienza. È importante che i turisti e i milanesi scelgano tour condotti da guide abilitate che garantiscono qualità e professionalità".