Milano, Pisapia: inaccettabile incendio 'Muro delle bambole'

Red-Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 20 lug. (askanews) - "Il 'Muro delle bambole' in questi anni ha rappresentato un simbolo del contrasto alla violenza sulle donne. Violenza che purtroppo, come dimostrano i dati drammatici sui femminicidi, sempre pi diffusa. Chi gli ha dato fuoco ha compiuto un gesto inaccettabile che conferma come, ancora oggi, ci si debba impegnare tutti insieme per divulgare la cultura del rispetto delle donne". Lo ha scritto in una nota l'europarlamentare ed ex sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, commentando l'incendio divampato sul Wall of dolls in centro a Milano. "Quel luogo deve subito tornare com'era fino a ieri, ossia un segno tangibile dell'impegno per combattere l'intolleranza e la violenza di genere".