Milano: piscine comunali pronte a ripartire in sicurezza, ingressi si acquistano online

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 19 mag.(Adnkronos) – A Milano ultimi giorni di preparativi in vista della riapertura delle piscine all'aperto. Tutto è pronto negli impianti targati Milanosport, che riapriranno i battenti dal prossimo 22 maggio. Per evitare code e assembramenti sarà possibile acquistare l’ingresso on line sul sito www.milanosport.it.

Si parte in piscina Cardellino, Sant’Abbondio e nel centro balneare Romano, vera icona dell’estate meneghina, che a partire da sabato resteranno aperte dalle 11 alle 20. Dal 2 giugno, poi, tornano anche il centro balneare Argelati in zona Navigli e la vasca 50 metri scoperta del Saini, immersa nel verde del parco Forlanini. Le aperture in programma sabato 22 maggio si vanno ad aggiungere alle già avvenute riaperture dei centri sportivi Cambini Fossati, Lido, Washington e Saini. "Tutti gli iscritti ai corsi -spiegano da Milanosport- hanno già ricevuto un voucher che potranno spendere in 18 mesi su tutta la proposta Milanosport, anche campus e corsi estivi, mentre i possessori di un abbonamento potranno riattivarlo al loro primo ingresso e riprendere a nuotare". E "appena sarà possibile riapriranno anche le vasche al coperto della Cozzi, Procida e Solari, oltre naturalmente al nuovissimo centro Parri Mengoni e alla piscina Suzzani completamente ristrutturata, entrambi con ampio giardino e palestre cardio-fitness, che saranno disponibili già dai primi di giugno".

Dal 14 giugno, infine, partiranno i campus per bambini e ragazzi nei centri Iseo, Lido e Saini, che come ogni anno, animeranno l’estate con tanto sport, inclusi molti nuovi corsi, e tanto divertimento: "Sarà l’occasione di tornare a stare insieme in totale sicurezza".