Milano, presentata Triennale Estate: un palinsesto in giardino

Lme

Milano, 4 giu. (askanews) - Dopo la riapertura al pubblico del 4 giugno, dal 15 giugno Triennale Milano presenta Triennale Estate, una nuova manifestazione che si svolger nel giardino del museo, recentemente intitolato a Giancarlo De Carlo. Un progetto rivolto a tutta la citt, per tornare a vivere la cultura insieme.

Quattro mesi di programmazione, un ricco calendario di incontri, proiezioni, lecture, cabaret, eventi live, festival, laboratori per bambini. Il calendario di Triennale Estate riunisce format e attivit curate dal Comitato Scientifico di Triennale Milano e dai curatori del Public Program e altre sviluppate in stretto dialogo con organizzazioni culturali milanesi, come AriAnteo, Amici della Triennale, Fondazione Maimeri, I Ludosofici e Dynamo Camp.

L'inaugurazione di Triennale Estate sar luned 15 giugno e vedr la partecipazione del ministro per i Beni e le Attivit culturali e per il turismo Dario Franceschini e del sindaco di Milano Giuseppe Sala.

"Serve oggi un cambio di paradigma - ha dichiarato il presidente della Triennale, Stefano Boeri - musei, teatri, istituzioni culturali devono ripensare le loro modalit di produzione culturale. Oltre a un utilizzo esteso della comunicazione digitale, che Triennale per prima ha sperimentato con Triennale Decameron, dobbiamo imparare a usare in modo pervasivo gli spazi aperti delle nostre piazze, parchi e giardini. Per questo abbiamo appositamente studiato per il Giardino di Triennale un programma di eventi, dialoghi, performance e momenti di relax - nella pi completa garanzia di sicurezza per il pubblico. Con l'opportunit di visitare - gratuitamente - la straordinaria collezione dei capolavori del design italiano conservati nel Museo del Design Italiano, oltre alle opere esposte in Giardino. Consapevoli dell'energia creativa che questi oggetti e la prossimit con gli alberi del Parco Sempione potranno trasmettere al pubblico di Triennale Estate".