Milano Pride, M5S: noi in piazza, Regione Lombardia è latitante

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 giu. (askanews) - Anche il Movimento 5 Stelle della Lombardia sarà in piazza oggi nel pomeriggio per l'appuntamento conclusivo del Pride Milano 2021. "Garantiamo da sempre e con convinzione il nostro sostegno alle legittime richieste della comunità Lgbt, preoccupano la latitanza della Regione Lombardia dalle piazze arcobaleno e l'ingerenza del Vaticano nel dibattito legislativo italiano", ha sottolineato in una nota Simone Verni, consigliere regionale del M5S Lombardia.

"A Fontana e al centrodestra vorrei ricordare che non siamo l'Ungheria e che sui diritti e sulla lotta alle discriminazioni la Lombardia deve fare la sua parte in Europa. Ormai è anacronistico respingere la legittima richiesta di diritti e tutele della comunità Lgbt. Torneremo a chiedere in Regione la calendarizzazione della mia proposta di legge antidiscriminatoria, dedicata alla memoria di Iolanda Nanni. L'ora dei diritti è adesso, ogni forma di discriminazione va cancellata", ha concluso Verni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli