Milano: rapina con 'mascherina' nel laboratorio di orologi di lusso

·1 minuto per la lettura
Milano: rapina con 'mascherina' nel laboratorio di orologi di lusso
Milano: rapina con 'mascherina' nel laboratorio di orologi di lusso

Milano, 12 mar. (Adnkronos) – Rapina a mano armata in un laboratorio di orologi di lusso di Milano. Stamattina, i carabinieri della Compagnia Milano Porta Magenta, della Stazione Milano Barona e del Nucleo Radiomobile, sono intervenuti nella sede del laboratorio in viale Faenza dove poco prima erano entrati due soggetti con il volto coperto da una mascherina chirurgica e un cappello.

Dopo essersi fatti aprire la porta fingendosi fattorini, hanno minacciato con una pistola i due proprietari intimando loro di aprire la cassaforte e colpendo al volto uno dei due, un uomo di 52 anni. Dopodiché hanno prelevato circa 30 orologi per un valore approssimativo di 400mila euro, allontanandosi a bordo di un’auto. Il 52enne ha riportato lievi lesioni, medicate sul posto dal personale del 118. Sono in corso le indagini.