Milano: rapina farmacia con passamontagna e coltello e fugge in bus

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano 18 ago. (Adnkronos) – Ha rapinato una farmacia con un coltello da cucina e poi è scappato in autobus, gettando l’arma per strada. È successo nel tardo pomeriggio di ieri a Cologno Monzese, in provincia di Milano.

Il rapinatore, un 59enne italiano residente a Sesto San Giovanni con diversi precedenti per reati contro la persona, verso le 16 è entrato nella farmacia Centrale di via Cavallotti, con il volto coperto da un passamontagna e un coltello in mano. Poi, con 150 euro di refurtiva, ha lasciato la farmacia e si è allontanato a piedi, abbandonando per strada il coltello, che è stato ritrovato poi dai carabinieri.

Il 59enne a quel punto è salito su un autobus per fare ritorno a casa, a Sesto San Giovanni. Lì i militari della locale compagnia l’hanno ritrovato con ancora il passamontagna e gli abiti utilizzati per commettere il reato, oltre alla refurtiva.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per rapina aggravata e porto di armi o oggetti atti ad offendere. I 150 euro sono stati restituiti al titolare della farmacia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli