Milano, Sala: da Salvini solita tiritera, non convince più nessuno

Red-Asa
·1 minuto per la lettura

Milano, 4 ago. (askanews) - "Secondo Salvini io 'non lascerei niente nel cassetto' per chi verrà dopo di me. Certo, solo per fare degli esempi, i progetti per la rigenerazione degli ex scali ferroviari (approvati nel mio mandato dopo più di 10 anni di discussioni in Consiglio Comunale), le Olimpiadi Invernali 2026, l'acquisita reputazione internazionale di Milano non sono niente. La solita tiritera salviniana che ormai non convince nemmeno più i suoi compagni di partito". Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a proposito delle dichiarazioni del leader della Lega, Matteo Salvini, oggi in visita a Sesto San Giovanni.