Milano: Sala, 'indecisione su candidato perché destra è divisa'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 26 giu. (Adnkronos) – Il candidato del centrodestra per Milano "arriverà" e "sono convinto che sarà un confronto importante perché la città è un crocevia". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine di un evento a Milano, spiegando però che i motivi di questa indecisione derivano dalle divisioni interne al centrodestra.

"Sentivo Salvini dire che la città è ferma perché non c'è una sinistra unita ed ero sbigottito. Mi sembra il contrario: credo – afferma – che parte dell'indecisione derivi dal fatto che la destra è rappresentata da anime diverse e credo che Salvini ora senta molto la concorrenza della Meloni e questo qualche problema lo creerà".

La sua campagna elettorale non ha ripercussioni. "La mia campagna elettorale è fare il sindaco, non la sento sminuita. Una campagna per il sindaco uscente è sempre sui generis: l'importante è fare il sindaco".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli