Milano: Sala, 'Meloni butti fuori chi non rispetta Costituzione, sorpreso da Valcepina'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 10 ott. (Adnkronos) – "Rispetto a Giorgia Meloni mi divide una distanza siderale, ma non la considero una persona stupida. Io credo che lei debba agire e buttare fuori persone che evidentemente non possono rappresentare gli insegnamenti della nostra Costituzione". Lo afferma il sindaco di Milano Giuseppe Sala presente al presidio antifascista sul piazzale della Camera del Lavoro metropolitana di Milano, all'indomani dell'assalto alla sede della Cgil a Roma.

A chi gli chiede se la leader di FdI deve allontanare anche persone elette a Milano, il primo cittadino replica: "Ci penserà lei. Io sono rimasto veramente sorpreso nel vedere quei filmati e le dichiarazioni della consigliera Valcepina", la candidata di Fratelli d'Italia protagonista della video inchiesta 'Lobby nera' realizzata da Fanpage.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli