Milano, Sala: mi ricandiderò se penserò di avere energie giuste

Asa

Milano, 4 mar. (askanews) - "In passato dicevo che se mi dovessi ricandidare lo farei in discontinuità con me stesso, ora lo dico ancora di più: se lo farò sarà perché penserò di essere la persona giusta, con le energie giuste, per Milano". Lo ha detto il sindaco, Giuseppe Sala, durante una video intervista ai microfoni del Corriere della Sera. "Non userò questo momento storico - ha continuato riferendosi all'emergenza coronvirus - per dire 'io ci sono', 'io sono forte e grande'. Il tema è veramente semplice, è la mia verità: fare il sindaco di Milano è molto impegnativo, a me piace moltissimo questo tipo di lavoro. So che è molto faticoso e ti porta via se non tutto tanto. Milano merita un sindaco estremamente convinto, forte, a posto e determinato quindi se mi ricandiderò sarà a valle di una riflessione e del sentire la volontà di rilanciare con la stessa identica forza per cinque anni, non lo farei mai dicendo 'c'è un lavoro da completare'".