Milano, Sala “Preoccupato per buco significativo in bilancio”

BERGAMO (ITALPRESS) – “Io per Milano sono ovviamente molto preoccupato. Abbiamo due problemi specifici per il bilancio dell’anno prossimo: uno è comune a tutti gli altri comuni, cioè i costi energetici e poi ce n’è uno peculiare su Milano che è relativo al trasporto pubblico”. Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala a margine dei lavori dell’assemblea dell’ANCI a Bergamo. “Dai dati di Atm si vede che l’utilizzo del trasporto pubblico è ancora limitato: i cittadini sembrano ancora aver timore a prendere il trasporto pubblico e stiamo parlando di sistemi di servizi che hanno una parte importante e significativa di costi fissi – ha aggiunto – Quindi abbiamo un buco significativo. Adesso stiamo quantificando il tutto, ma queste due cose assieme ci costringono a fare un bilancio con grandi riduzioni dei costi. Ovviamente poi sempre in un’ottica di vedere quello che succederà e quanto il governo ci aiuterà”. “Ieri ero al consiglio di amministrazione della Scala e ho fatto il primo annuncio in questo senso: ne seguiranno altri, ma in generale sui nostri servizi dovremmo immaginare di dover tagliare in vari settori. L’intenzione è portare il bilancio in giunta per dicembre, con discussione in consiglio a gennaio. Ai milanesi dirò: questo è quello che possiamo promettere ad oggi. Immagino il bilancio costruito in questo modo: chiuso in consiglio a gennaio e poi al primo assestamento di rilasciare una parte delle efficienze che metteremo”, ha concluso Sala.(ITALPRESS).

Photo credits: xa1