Milano, Salvini: non mi interessa cosa votano estremisti di destra

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 4 set. (askanews) - "Non mi interessa così come che cosa votano gli estremisti di destra e di sinistra, i venusiani, i milanisti, gli interisti o i vegani, noi abbiamo un'idea di città". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a proposito delle polemiche suscitate dal leghista milanese Massimiliano Bastoni, il quale ha detto che l'estrema destra voterà per lui alle comunali.

"Vedo che Sala è nervoso, noi ci impegniamo a fare una campagna elettorale sui fatti, sui progetti urbanistici fermi. Milano ha una città dinamica per indole che i litigi della sinistra hanno fermato quindi abbiamo voglia di ripartire. Il bello delle elezioni è che decidono i cittadini, non i sondaggisti, a Milano probabilmente si andra al ballottaggio e si confronteranno Bernardo e Sala. Noi andremo a ricordare tutte le promesse di Sala di cinque anni fa e andremo a vedere quanto sono state mantenute, cioè zero, quindi non vedo l'ora arrivi il 3 ottobre" ha aggiunto Salvini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli