Milano: Scalfarotto, 'assoluzione Uggetti bella notizia, fermi su garantismo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – "L’assoluzione dell’ex sindaco di Lodi Simone Uggetti è una gran bella notizia che lascia però una profonda amarezza: le accuse che gli sono state rivolte e l’eco che hanno prodotto hanno colpito la sua vita, la sua amministrazione e la sua carriera politica in modo irreparabile”. Lo afferma il sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto, esponente di Italia viva.

“Il problema -aggiunge- sta in un sistema che dimentica il principio di civiltà per cui la responsabilità penale si afferma solo alla fine dell’iter processuale e fa delle indagini uno strumento di battaglia politica e mediatica. È fondamentale mantenere il punto sul tema del garantismo e della presunzione di innocenza: vale per tutti e in particolare per i sindaci, che sono esposti, nel loro delicatissimo ruolo, a responsabilità davvero amplissime, che richiederebbero dunque a tutti una particolare cautela nell’affermare pubblicamente una responsabilità penale prima della pronuncia definitiva dei giudici”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli