Maltempo, scatta allerta meteo: rischio “codice giallo”

maltempo allerta meteo

I temporali previsti su Milano in questi giorni hanno fatto scattare l’allerta meteo sulla città. Stando a quanto riportato dal sito milanotoday.it, la protezione civile di regione Lombardia, ha proclamato un’allerta meteo di codice giallo (livello di pericolo due su quattro) per il “rischio temporali forti”. Ma il maltempo potrebbe colpire anche altre zone del Nord Italia.

L’allerta meteo sul capoluogo lombardo è partita già nella giornata di ieri, martedì 20 Agosto 2019. E potrebbe rimanere in vigore fino a domani, giovedì 22 Agosto 2019. Nella giornata di domani, infatti, la pertubazione dovrebbe spostarsi dalla zona intorno Milano per lasciare spazio al sole e a temperature prettamente estive.

La protezione civile ha emesso un bollettino in cui descriveva come il maltempo potesse rappresentare dei rischi. “I fenomeni temporaleschi attesi” si legge sul bollettino “risulteranno in prevalenza di moderata intensità. Localmente potranno assumere forte intensità, specie tra il tardo pomeriggio e la notte”.

Maltempo, scatta allerta meteo

Per oggi, mercoledì 21 Agosto 2019, in seguito al rinforzo del vento sulle Prealpi occidentali, principalmente oltre i 500-700 metri, la situazione prevista è molto simile a ieri. Sul bollettino si legge che “si attende una nuova intensificazione dei fenomeni, sia temporaleschi che a carattere areale, in particolare sui settori occidentali della regione e sulle Orobie. Questo a partire dal tardo pomeriggio e in prosecuzione nella giornata di giovedì 22/08″.

I rischi maggiori sono quelli idrogeologici. Le abbondanti piogge, unite ai forti venti, potrebbero far esondare i fiumi provocando gravi disagi ai cittadini e danni a strutture e strade.

Ma non è solo Milano ad essere interessata dal maltempo. Anche Estofex (European Storm Forecast Experiment) ha diramato un’allerta di livello 1 per le Alpi orientali e il Nord-Est dell’Italia, principalmente per nubifragi e in misura minore, grandine di grandi dimensioni. Il maltempo dovrebbe iniziare sulle montagne. Poi è previsto che le tempeste si sviluppino anche nelle parti orientali della Pianura Padana. Stando a quanto riportato dal sito meteoweb.eu, non sono da escludere forti raffiche di vento.