Milano, sequestrati 100 kg di sigarette di contrabbando

Red-Mch

Milano, 13 nov. (askanews) - Il Nucleo antiabusivismo della Polizia Locale di Milano ha sequestrato oltre 100 chili di pacchetti di sigarette di contrabbando e ha arrestato due cittadini di origine egiziana per detenzione finalizzata alla vendita di tabacchi lavorati esteri.

I due sono stati sorpresi ieri nel mercato di Gratosoglio mentre vendevano sigarette. In casa nascondevano complessivamente 103 chilogrammi di tabacchi di varie marche, secondo la Polizia Locale risultate contraffatte da una prima perizia. Le sigarette erano contenute in grandi scatole di cartone e occultate tra indumenti ed effetti personali dei due venditori abusivi, identificati come S.H di 30 anni e A.H. di 31. Entrambi con precedenti specifici, sono stati arrestati in flagranza.