Milano: sgomberato il 'fortino delle cosche' di via Montello

(ASCA) - Milano, 21 giu - Sgomberato a Milano lo stabile di

Via Montello 6, soprannominato il ''fortino delle cosche'',

roccaforte dello spaccio di droga creato e controllato dalle

famiglie della 'ndrangheta attive nel capoluogo lombardo.

Il blitz e' scattato questa mattina e ha richiesto

l'impiego di una settantina di uomini delle forze

dell'ordine. Sgomberto anche l'edificio di Via Canonica 77.

Soddisfazione della Fondazione Ca' Granda, proprietaria dei

due stabili.

In via Montello le prime occupazioni abusive sono partite

negli anni '70, e negli anni successivi il fenomeno si e'

acuito ulteriormente, rendendo impossibile per la proprita'

valorizzare i due stabili che ora, dopo la messa in

sicurezza, potranno essere collocati all'asta.

Ricerca

Le notizie del giorno