A Milano si parla di Empowerment femminile e gender equality

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 28 giu. (askanews) - Nell'ambito del webinar "Women's empowerment in the world of business" di Milano, particolare spazio è stato dato al tema del Woman empowerment e delle molestie sul posto di lavoro.

Dall'evento online è partita una vera e propria "call to action" al mondo dell'imprenditoria a incentivare il talento e il lavoro femminile nel rispetto delle pari opportunità e del cosiddetto gender equality (uguaglianza di genere).

Alla tavola rotonda, moderata dalla giornalista Rai e Ambassador di Fortune Italia, Alma Maria Grandin hanno partecipato, in parte in presenza e in parte in collegamento audio/video: Anna Fälth, Head, Women's Empowerment Principles Secretariat, and Sr Manager, WE EMPOWER-G7 di UN Women; Martin Oelz, Senior Specialist on Equality and Non-discrimination di ILO - International Labour Organization; Martina Rogato, Sherpa Women 20; Marco Frey, President di UN Global Compact Network Italy; Pierroberto Folgiero, CEO di Maire Tecnimont e Monica Girardi, Head of Investor Relations di Enel.

L'evento è stato organizzato il 28 giugno 2021, in occasione della presidenza italiana del G20, da UN Global Compact Network Italia e Women 20 a Palazzo mezzanotte per promuovere l'emancipazione delle donne nel settore privato in Italia, in particolare nei settori emergenti della green economy, richiamando i Paesi del G20 ad attivarsi per superare stereotipi e violenze di genere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli