Milano: si sbilancia e cade mentre passa treno, rischia di perdere un dito

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 4 lug. (Adnkronos) – Un uomo di 50 anni, M.G., si trovava ieri, poco dopo la mezzanotte, nella stazione ferroviaria di Pieve Emanuele, nel milanese, quando è caduto, probabilmente a seguito dello spostamento di aria prodotto dal passaggio di un convoglio ferroviario. Si è ferito alle braccia e ha riportato una semi amputazione del pollice della mano sinistra. E' stato portato in codice giallo all'ospedale di Rozzano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli