Milano, sindaco ridistribuisce le deleghe dopo addio di Majorino

Mch

Milano, 19 lug. (askanews) - Via libera ufficiale alla nuova distribuzione delle deleghe in giunta a Milano, dopo l'addio al governo cittadino di Pierfrancesco Majorino che ha incominciato a pieno regime la sua nuova vita da europarlamentare. Le Politiche sociali, come annunciato, vanno a Gabriele Rabaiotti che mantiente anche il pacchetto-deleghe sulla casa; a Marco Granelli resta la Mobilità alla quale si aggiungono le opere pubbliche. Al vice sindaco Anna Scavuzzo, titolare della Sicurezza, si aggiungono anche volontariato e coesione sociale.

Nasce poi l'assessorato alla Transizione ambientale che sarà gestito in prima persona dallo stesso Beppe Sala. L'assessorato alla Transizione ambientale si occuperà di definizione delle politiche ambientali, politiche relative al miglioramento dei servizi di smaltimento dei rifiuti e pulizia della città, energia e acqua pubblica.